+39 045 954522
 CONTATTACI ORA

IMPIANTI DI RILEVAZIONE INCENDI​

Gli impianti di rilevazione e allarme incendi sono il principale sistema di individuazione di un principio d’incendio e per dare un tempestivo segnale d’allarme per salvaguardare persone e cose.


Inoltre questi tipi di impianti coniugati con quelli di spegnimento rappresentano il più efficace sistema per combattere gli incendi. La loro progettazione, installazione e mantenimento in efficienza sono di primaria importanza per evitare falsi allarmi e disservizi. La manutenzione degli impianti di rilevazione e allarme deve essere affidata a ditte competenti e specializzate per mantenere l’affidabilità invariata nel tempo.

La normativa in pillole (UNI 9795-13)

  • La norma da indicazioni sui componenti essenziali dell'impianto, del suo dimensionamento e distribuzione dei rilevatori

– Centrale di controllo e segnalazione
– Rivelatore automatico d’incendio
– Punti di segnalazione manuale
– Dispositivi di allarme

  • Tutti i componeti devono rispondere a determinati criteri di certificazione
  • In funzione delle condizioni ambientali in cui viene installato un sistema di rilevazione, bisogna scegliere la tipologia più indicata
  • Esistono svariati sistemi di rivelazione per soddisfare le esigenze più disparate e per le condizioni più estreme

Sistema convenzionale

  • Indicato per la protezione di piccoli ambienti dove non è necessario individuare con precisione il rivelatore in allarme
  • Le periferiche che vengono collegate alla centrale possono essere suddivise e individuate solo per zona

Sistema analogico

  • Permette l'individuazione puntuale di ogni singola periferica collegata con un individuazione precisa del rivelatore o pulsante in allarme o guasto
  • Questi impianti sono indicati per:

– attività molto estese
– che hanno bisogno di individuare in modo immediato il rilevatore in allarme
– attività dove è necessario gestire problematiche di evacuazione

  • La continua evoluzione della tecnologia permette anche la telegestione nei limiti normativi
  • Può gestire anche periferiche wireless particolamente indicati per hotel, musei e strutture con vincoli architettonici

Sistema ad aspirazione

  • Consigliato in ambienti dove la normale rilevazione puntiforme non è efficace e dove non è agevole la manutenzione dei dispositivi
  • Il concetto di questi impianto si basano sul continuo campionamento dell'aria che viene aspirata attraverso
    una rete di tubazioni e analizzata

Sistemi per attivazioni impianti di spegnimento

  • Indispensabile per la gestione degli spegnimenti automatici
  • Molto spesso questa tipologia di centrale è collegata a sistemi di rilevazione più estesi al quale invia specifici segnali programmabili,
  • Ma può essere anche un sistema assestante in quanto può gestire fino a 4 rilevatori su due zone di spegnimento

Vuoi saperne di più?

SCOPRI QUALE SIA L'IMPIANTO DI RILEVAMENTO PIÙ ADATTO PER LA TUA STRUTTURA

Non farti trovare impreparato, scegli la
SANIFICAZIONE CON OZONO - O3
Con la forza di 3 atomi di ossigeno
 l'OZONO ha una efficacia del 99% 
contro i VIRUS