Menu

+39 045 954522
info@campiantincendi.it

controllo PORTE TAGLIAFUOCO E COMPARTIMENTAZIONI

La normativa in pillole (UNI 11473-1 e UNI 1125)

  • Questa norma tecnica definisce oltre alle operazioni anche la qualifica del tecnico che esegue il controllo
  • Come tutti gli impianti di sicurezza anche le porte tagliafuoco devono essere sottoposte a sorveglianza da persone interne formato adeguatamente
  • Il controllo periodico da eseguire semestralmente deve essere eseguito da personale qualificato

...continua...

  • Le operazioni da svolgere sono quelle mirate alla verifica della funzionalità e alla conservazione del prototipo omologato
  • Il controllo deve essere estesa anche ai dispositivi di apertura maniglioni antipanico (UNI 1125)
  • La manutenzione straordinaria viene eseguita quando si verificano anomalie "importanti" che necessitano di interventi complessi, ma attenzione...
  • Tutti gli interventi straordinari devono essere eseguiti nei limiti di conservazione dei requisiti di omologazione

Manutenzione campi antincendi: ZERO RISCHI

  • Per evitare di affidare la manutenzione a tecnici improvvisati, verifica le loro certificazioni
  • I nostri tecnici seguono regolari corsi di aggiornamento e dispongono di tutte le attrezzature necessarie
  • Il nostro ufficio tecnico può affiancarti nella scelta della migliore soluzione per le tue esigenze

Alcuni consigli pratici…

  • Scegli accuratamente la tempistica di sorveglianza,
    una porta tagliafuoco bloccata è un grosso rischio
  • Scegli con cura come installare la porta tagliafuoco, ricordati
    che non sono serramenti adatti ad un uso intenso
  • Non usare dispositivi impropri per tenere la porta tagliafuoco aperta,
    potrebbero danneggiare seriamente il serramento
  • Non sottovalutare l'installazione del serramento,
    e la documentazione che l'installatore ti deve rilasciare

Vuoi saperne di più?

SCOPRI IL SERVIZIO DI CONTROLLO E MANUTENZIONE
PORTE TAGLIAFUOCO C.A.M.P.I. antincendi